Prossimo Evento

Prossimo evento
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

La Ferrovia Marmifera privata di Carrara dal 1 dicembre 2018 al 31 maggio 2019

Mostre ed Eventi

News


T’immagini che storia. Residenza artistica al CAP – Arte contemporanea, Laboratori, Urban Trekking e Archivi 

Arte, Conferenze, Laboratori e Urban Trekking tra la città di Carrara e il Cap racconteranno, fino al prossimo 23 giugno, l’eccezionale impresa della Ferrovia Marmifera Privata di Carrara, nell’ambito della mostra in corso presso il CAP Centro Arti Plastiche.

Il progetto di Associazione Surus, aggiudicataria del bando, dal titolo “T’immagini che storia. L’arte racconta gli archivi al Centro Arti Plastiche”, pensato e curato da Marina Carbone, intende valorizzare, tramite linguaggi espressivi grafici, plastici, scultorei e narrativi, l’archivio della Ferrovia Marmifera Privata di Carrara e sarà articolato in varie sottosezioni:

La Marmifera Arte; La Marmifera Archivi; La Marmifera (Urban) TREKKING; La Marmifera LAB.

Di seguito il programma completo:

Le opere d’arte e le performance degli artisti Consuelo Zatta, Enrica Pizzicori, A m’l rum da me, Lorena Huertas e Antonio Bertusi si presentano al pubblico.

 

24 maggio, ore 18.30 – presentazione opere Consuelo Zatta e Enrica Pizzicori

31 maggio ore 18.30 – Presentazione opere Lorena Huertas e A m’l rum da me

7 giugno, ore 16.00 Tavola rotonda, Architettura e Via Marmifera

23 giugno ore 18.390 Performance teatrale Antonio Bertusi  – Concerto di Gianmaria Simon 

 

Passeggiate urbane e nei borghi di Carrara alla scoperta dei luoghi della marmifera. Percorsi differenziati per esperti e non esperti, che termineranno al CAP per gli eventi inaugurali o le conferenza dedicate agli archivi

24 maggio, ore 16.00 – Nei Borghi delle cave, a cura di Guglielmo Bogazzi (Trekking)
31 maggio, ore 16.00 – Tra Marmifera e storia dell’arte, a cura del gruppo Archeologico ApuoVersiliese(passeggiata in città)
8 giugno, ore 16.00 – Tra Marmifera ed architettura, a cura del gruppo Archeologico ApuoVersiliese ( passeggiata S.Martino-Avenza)
12 giugno, ore 16.00 – Tra Marmifera e storia dell’arte, a cura di Davide Lambruschi (passeggiata in città)
14 giugno, ore 16.00 – La Marmifera a Carrara, a cura del gruppo Archeologico ApuoVersiliese ( passeggiata in città)
21 giugno, ore 16.00 – Tra Marmifera e storia sociale, a cura di Daniele Canali ( passeggiata in città)

 

Laboratori per Bambini e adolescenti, a cura degli artisti Zatta, Pizzicori, Bertusi, Amlrumdame, Huertas per raccontare con gli stessi mezzi creativi degli artisti le suggestioni della mostra “La Ferrovia Marmifera privata di Carrara”

La Marmifera LAB

Laboratori per giovanissimi a cura degli artisti Zatta, Pizzicori, Bertusi, Amlrumdame per raccontare, con gli stessi mezzi creativi delle artiste, le suggestioni della mostra La Ferrovia Marmifera di Carrara

Mercoledì 15 maggio 16.30 – 18.30 [età 6-12] Lab artistico con il gruppo Amlrumdame
Giovedi 16 maggio 16.00 – 18.00 [età 15-20] Lab teatrale con Antonio Bertusi

Venerdì 17 maggio 16.30-18.30 [età 6-12] Lab artistico con il gruppo Amlrumdame

Giovedi 23 maggio 16.00 – 18.00 [età 15-20] Lab teatrale con Antonio Bertusi
Martedì 28 maggio  16.30 – 18.30 [età 5-10] Lab artistico con Consuelo Zatta
Giovedì 6 giugno 16.30 – 18.30 [età 5-10] Lab artistico con Consuelo Zatta e Lorena Huertas

Venerdì 7 giugno 18.00 – 20.00 [età 15-20] Lab teatrale con Antonio Bertusi
Martedì 11 giugno 17.00 – 19.00 [età 15-20] Lab artistico con Enrica Pizzicori

Sabato 22 giugno 17.00 – 19.00 [età 15-20] Lab teatrale con Antonio Bertusi

 

Incontri sulle diverse forme degli archivi, incredibili protagonisti della vita quotidiana

Mercoledi 12 giugno, ore 18.30 Dagli archivi dell’autobiografia al mondo dell’arte, della cultura e dell’informazione. Incontro con Nicola Maranesi (Archivio dei diari di Pieve Santo Stefano)
Venerdì 14 giugno, ore 18.30 La memoria e l’oblio: archivi occultati, distrutti, manipolati. Incontro con Lorenzo Pezzica
Sabato 15 giugno, ore 10.00-12.00 La stanza della memoria: raccolta di memorie orali sulla Ferrovia Marmifera.
Venerdì 21 giugno, ore 18.30. 80 chilometri di storia: l’Archivio Segreto Vaticano. Un viaggio nei secoli oltre le leggende. Incontro con Luca Carboni (Archivio Segreto Vaticano)

Tutti gli appuntamenti sono gratuiti. Per prenotare laboratorio e passeggiata trekking o per qualunque informazione si prega di chiamare i numeri 3290088655 – 3201140420

 

 

 

 

Continua lettura

  • Amico Museo 2019

    #AmicoMuseo2019
    Anche i nostri musei aderiscono all’iniziativa Amico Museo, sabato 11, domenica 12, sabato 25 e domenica 26 ingresso gratuito, in più sono previsti laboratori didattici e visite guidate.
    SABATO 11 ore 11:00 e alle ore 16:00 Ask Curator per Amico Museo, con i curatori della mostra sulla Marmifera.
    DOMENICA 12 ore 11 laboratorio “La locomotiva riciclata”.
    SABATO 25 ore 15:30 laboratorio “Caccia all’opera”.

    DOMENICA 26 ore 11:00 visita guidata alla Collezione permanente, a cura degli operatori museali.
    Per i laboratori è gradita la prenotazione.

    Continua lettura

  • Assegnata la direzione scientifica dei musei CAP e CARMI.

    L’Assessorato alla Cultura del Comune di Carrara ha deciso di dotare di Direttori scientifici i musei CARMI e CAP della città. Un cambio culturale fondamentale che contribuirà alla crescita della città, anche grazie all’alto profilo professionale dei due Direttori designati alla guida dei due musei.

    Laura Barreca andrà a ricoprire il ruolo di Direttore scientifico del CAP Centro Arti Plastiche, analogo ruolo è stato assegnato a Marco Ciampolini per il CARMI Museo Carrara e Michelangelo.

    La direzione scientifica è stata affidata ai due docenti dell’Accademia di Belle Arti di Carrara sulla base di comprovate competenze tecniche e scientifiche e considerata la stretta collaborazione tra l’Amministrazione comunale e l’Istituto di alta formazione artistica, sulla base dell’Accordo di Programma sottoscritto nel dicembre 2017, che prevede la realizzazione di interventi di collaborazione, conservazione, valorizzazione del patrimonio museale. Questo il commento di Laura Barreca:

    Sono estremamente onorata,  di ricevere l’incarico di Direzione del CAP Centro Arti Plastiche, e di concerto con l’Assessorato alla Cultura, il mio impegno sarà rivolto alla costruzione di un programma culturale ampio, che comprenderà, oltre ai progetti espositivi, iniziative di inclusione sociale volte a rafforzare il rapporto con il territorio, e la creazione di legami con le eccellenze locali ed extraterritoriali. Il progetto museale si baserà sulla valorizzazione e promozione del patrimonio artistico, storico, antropologico di Carrara attraverso i diversi formati delle arti contemporanee, con l’obiettivo di consolidare i legami pubblico-privato anche su scala urbana, ripensando il Museo come dispositivo di produzione culturale

    .L’idoneità all’incarico della Professoressa Barreca,  è comprovata dal suo ruolo di docente di Storia dell’Arte Contemporanea presso l’Accademia, anche lei autrice di pubblicazioni specialistiche, già curatrice e responsabile scientifico di mostre temporanee.

     

    Continua lettura